Miglior auricolare bluetooth auto 2017 – quale comprare?

Stai cercando il miglior auricolare bluetooth auto per poter effettuare chiamate mantenendo le mani sul volante oppure per sfruttare i comandi vocali? Abbiamo selezionato per te i miglior auricolari bluetooth auto e analizzato le caratteristiche sulle quali basare la scelta del dispositivo per le tue esigenze. Scopriamoli insieme.

miglior auricolare bluetooth auto

Miglior auricolare bluetooth auto – Plantronics Voyager Edge

Il Plantronics Voyager Edge è sicuramente il miglior auricolare bluetooth auto in circolazione nel 2017. La qualità della chiamata, sia in entrata che in uscita, rappresenta sicuramente la caratteristica sulla quale questi auricolari sono una spanna sopra la concorrenza. A questo si aggiunge un’ottima durata della batteria, una forma che si adatta a qualsiasi forma e grandezza dell’orecchio, un facile accoppiamento, controlli intuiti e una buona copertura del segnale bluetooth.

A livello di connettività, il Plantronics Voyager edge supporta il Bluetooth 4.0 e l’accoppiamento tramite NFC, che – con dispositivi compatibili – permette l’accoppiamento in una semplice mossa. Inoltre, l’auricolare riconosce se è già posizionato all’interno dell’orecchio, dando la possibilità di rispondere semplicemente con un “answer”. Altrimenti basta posizionarlo all’interno dell’orecchio per essere subito pronti a comunicare.

Se proprio dobbiamo trovare un difetto a questo dispositivo, lato design ha una forma molto affusolata, con una parte del microfono leggermente più estesa della concorrenza. Questa “pecca” in termini di design, però, assicura sicuramente una migliore qualità sonora.

La confezione con la quale il Plantronics Voyager Edge viene venduto comprende una basetta di ricarica che ne semplifica il caricamento e allunga dunque la durata della batteria; un cavo micro-USB per la ricarica e adattatori auricolari per fare in modo che calzi perfettamente in ciascun tipo di orecchio. Il prezzo è inferiore alla soglia psicologica dei 100 euro, risultando un investimento di lungo periodo che non ti deluderà vista anche la buona longevità del dispositivo stesso.

Plantronics Voyager Edge Auricolare, Nero
Plantronics Voyager Edge Auricolare, Nero
Prezzo: EUR 75,98
Stai risparmiando: EUR 11,45!


Miglior auricolare bluetooth auto con un buon rapporto qualità prezzo – Plantronics Explorer 500

Se vuoi risparmiare qualcosa rispetto al miglior auricolare bluetooth auto, ma avere comunque un buon prodotto per effettuare chiamate con la comodità del bluetooth, allora il Plantronics Explorer 500 rappresenta un’ottima alternativa. Se da una parte la durata della batteria è addirittura superiore al Plantronics edge, così come la distanza alla quale rimane perfettamente agganciato alla fonte audio, nella qualità di chiamata non raggiunge la perfezione come il suo concorrente più costoso, restituendo comunque una esperienza di chiamata molto positiva.

Dall’altro canto, se il budget messo in conto per il tuo nuovo auricolare bluetooth è 50 euro, allora il Plantronics Explorer 500 rappresenta la scelta corretta per ottenere il meglio che il mercato può offrire in questa fascia di prezzo.

Plantronics Explorer 500 Auricolare, Bluetooth, Nero
Plantronics Explorer 500 Auricolare, Bluetooth, Nero
Prezzo: EUR 44,19
Stai risparmiando: EUR 5,15!


L’alternariva di design – Sennheiser Presence Cuffia Bluetooth

Il Plantronics edge non ti convince del tutto? Non sei entusiasmato dal suo design? Allora l’alternativa per te è l’auricolare bluetooth Senneheiser Presence. Lato prestazioni, questo dispositivo eccede il Plantronics edge nella durata della batteria, superando addirittura le dieci ore di conversazione. Parlando invece di qualità di conversazione, il Presence può essere paragonato senza problemi al concorrente Plantronics Edge, anche se a detta di molti non lo supera come qualità della voce. Dal lato suo però, ha il design che è molto più “premium“, forse un po’ a scapito della comodità.

Costa qualcosina in più del Plantronics edge, ma se il suo design ti ha stregato (o, alternativamente, quello del Plantronics edge non lo ha fatto del tutto), allora puoi puntare senza problemi al Sennheiser Presence: cadrai sicuramente in piedi e porterai a casa un prodotto che ti soddisferà sicuramente a pieno.

Sennheiser Presence Cuffia Bluetooth 4.0
Sennheiser Presence Cuffia Bluetooth 4.0
Prezzo: EUR 106,00
Stai risparmiando: EUR 33,00!


Miglior auricolare bluetooth auto economico – Plantronics Explorer 50

Ok, hai deciso di comprare un auricolare bluetooth auto, ma non vuoi decisamente spenderci più di 20 euro? Allora il miglior auricolare bluetooth auto economico per te è il Plantronics Explorer 50. Design sobrio (anche se molto “plasticoso”), buon fit con l’orecchio, qualità audio ok e durata della batteria accettabile. Sicuramente la qualità di chiamata non è eccezionale come i modelli più blasonati, ma dal canto suo presenta anche la comoda possibilità di accoppiare due telefoni.

Sicuramente l’acquisto ideale per chi non vuole rinunciare ad avere un auricolare bluetooth da tenere in macchina per sfruttarlo all’occorrenza, ma che non ne necessita per un uso continuativo tale da richiedere una qualità superiore e, di conseguenza, una spesa più alta.

Perché acquistare un auricolare bluetooth auto?

Se non parli molto al telefono e non sfrutti il tuo smartphone per ascoltare musica, probabilmente gli auricolari che spesso sono presenti all’interno della confezione dello smartphone stesso sono più che sufficienti a svolgere queste mansioni. Se invece l’utilizzo principale delle cuffie per te è quello di ascoltare la musica, avendo comunque la possibilità di effettuare chiamate con un buona qualità, probabilmente quello che stai cercando è il miglior auricolare in ear con microfono.

L’altro utilizzo molto usuale delle cuffie per smartphone è quello di ascolto musicale durante l’attività fisica, di cui abbiamo parlato nella nostra guida alle migliori cuffie bluetooth sport. Se invece parli molte ore al telefono, specialmente in auto, un auricolare bluetooth auto è quello che fa per te: è comodo, isola dai rumori esterni, e ti permette di continuare tutte le tue attività, come ad esempio guidare, senza dover interrompere la chiamata.

Inoltre, con le nuove sanzioni per l’utilizzo dello smartphone, l’acquisto di un auricolare bluetooth è divenuto ancora più necessario, sia per evitare le pesanti multe e la sospensione della patente, sia per garantire maggiore sicurezza alla guida per sè stessi e gli altri.

Caratteristiche per scegliere il miglior auricolare bluetooth auto

L’auricolare bluetooth auto ha generalmente un design abbastanza standard: infatti è generalmente composto da un unico elemento (l’auricolare auto è disegnato per essere applicato ad un singolo orecchio) che comprende l’auricolare da essere inserito all’interno del padiglione per l’ascolto, e da un microfono generalmente integrato all’interno dell’unità stessa. In più, solitamente c’è un archetto da agganciare all’orecchio per incrementarne la stabilità, ed eventuali ulteriori microfoni secondari per la riduzione del rumore. Oltre alle caratteristiche estetiche e costruttive, di seguito le caratteristiche tecniche rilevanti per la scelta del miglior auricolare bluetooth auto.

Durata della batteria

La durata della batteria degli auricolari bluetooth auto è sicuramente una delle caratteristiche principali da considerare nella scelta. Infatti, anche se la dimensione degli auricolari bluetooth auto è generalmente molto ridotta, generalmente garantiscono una buona durata di conversazione, che di solito supera le 5 ore. Alcune cuffie vengono vendute con un case di ricarica incorporata, che incrementa notevolmente la durata dell’autonomia.

Qualità del suono in chiamata

La qualità del suono in chiamata, in entrata e in uscita, è forse la caratteristica madre da considerare nella scelta. Questa caratteristica è determinata da una parte dalla qualità microfonica, che fa in modo che la propria voce sia trasmessa chiaramente all’altro interlocutore, con una buona riduzione del rumore esterno e senza risultare metallica; e dalla qualità dello “speaker” dall’altra, che ci permette di ascoltare bene la voce del nostro interlocutore, isolando i rumori esterni e permettendo di discutere piacevolmente semplicemente con un auricolare bluetooth audio all’orecchio.

Range bluetooth

La distanza alla quale il nostro auricolare bluetooth auto funziona senza problemi rispetto alla fonte alla quale è collegato (e.g. uno smartphone), risulta sicuramente un’altra caratteristica da considerare in fase di acquisto. Maggiore la distanza coperta senza perdere la chiamata oppure senza trasformare la propria voce in un suono metallico, migliore è l’auricolare bluetooth auto che abbiamo tra le mani.

Tipologia di ricarica

Sebbene generalmente il dispositivo non venga ricaricato super frequentemente, avere una porta micro-USB come interfaccia di ricarica, in maniera tale da poter sfruttare eventualmente i tradizionali cavetti Android di ricarica, è sicuramente una soluzione migliore rispetto ad un’interfaccia proprietaria, che invece ci costringerebbe a portare sempre con noi il relativo cavetto di ricarica.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *